Caltagirone, MCL Una riflessione che parte da Caltagirone verso il XIII congresso nazionale

Momenti di condivisione, nella serata di ieri nei locali del seminario estivo di Caltagirone, attraverso un assemblea di base organizzata dal movimento cristiano lavoratori di Caltagirone, al fine di porre l’attenzione su temi che riguardano il lavoro, in particolar modo è stato posto in oggetto il licenziamento collettivo dei lavoratori del Cara di Mineo e quelli in occasione del prossimo Congresso nazionale che ha come tema “Forti della nostra identità, attraverso il lavoro, costruttori di speranza in Italia e in Europa”. L’apertura dei lavori vedrà un momento di preghiera presieduto dal Vescovo della Diocesi di Caltagirone, Mons. Calogero Peri. Inoltre sono stati presenti i vari esponenti locali, provinciali e regionali del Movimento cristiano lavoratori

  • admin
  • 12/10/2018